Leggi anche

Malato allettato

Malato allettato, affittare un letto, quanto costa?

Hai un familiare malato allettato per una grave malattia o invalidità permanente? Ti potrebbe servire un letto ortopedico, ma quanto costa? E soprattutto quale tipo di letto prendere per una persona allettata?

Ce ne sono a manovella o anche elettrici e si possono trovare sia in vendita che a noleggio. Se propendi per la soluzione dell’affitto, sul mercato ci sono offerte praticamente per tutte le tasche.

Una tra le tante soluzioni

Una tra le tante soluzioni rintracciabili in rete parla di un letto elettrico per anziani dotato di accessori indispensabili come alzatesta, alzagambe, rete a regolazione elettrica e anche telecomando.

Per un letto di questo genere si può avere la consegna direttamente a casa con un costo che si aggira sui 75 euro in città e sui novanta fuori.

Di solito un letto di questo tipo è anche munito di maniglia alza-malati per aiutare il degente ad alzarsi. Ma anche per favorire le operazioni quotidiane di accudimento. Di solito il letto è anche dotato di ruote con freno nel caso si rendano necessari brevi spostamenti.

Quanto costa il noleggio?

Circa il costo per il noleggio, per un modello motorizzato come quello che abbiamo ricordato sopra esso si può attestare sui 350 euro al mese (con un deposito cauzionale che si può aggirare sui 600 euro). Va sottolineato che la spesa è detraibile al 19 per cento, allegando come documentazione l’apposita prescrizione da parte del medico.

Ricordiamo inoltre che nella maggior parte dei casi la ditta che dà in affitto i letti ortopedici pretende che il noleggio comprenda come minimo una mensilità.

Va ricordato infine che i letti ortopedici per pazienti costretti all’immobilità sono tra i beni per i quali è stabilita l’Iva agevolata all’aliquota più bassa, ovvero il quattro per cento (come il pane, la pasta e l’olio, per dire).

La previsione riguarda anche pannoloni, traverse, materassi anti-decubito e terapeutici, cuscini anti-decubito per sedie a rotelle, e così via.

Avatar

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *